Coppa Italia Aci Circuito Internazionale di Arce

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Coppa Italia Aci Circuito Internazionale di Arce

Ottime performance di tutti i piloti Italcorse impegnati nelle categorie Mini, X30 e KZ, anche se molto sfortunati.

KZ2 ottimo podio, anche se un po’ stretto per Mizzoni, visto un passo gara impressionante con giri veloci, compromesso in finale da un contatto in partenza che gli piega il tirante sterzo, peccato perché la velocità era per il gradino più alto.

60 Mini evento dominato da Proietti mattatore di tutto ma out ad un giro dal traguardo, peccato per il titolo. Nota positiva di tutti gli altri ragazzi a partire da Mizzoni che conquista il quarto tempo e poi chiude in sesta posizione in finale, a seguire Sabatini ottavo, Califano decimo, Falvino quattordicesimo e Aquini in netta crescita per tutto l’evento quindicesimo.
Entry level, categoria dei più piccoli a darsi battaglia con i colori Italcorse sono Bertellini, Mizzoni, Piccolo, che chiudono al traguardo rispettivamente in ottava, nona e tredicesima posizione.

KZn Over è Petrossi che si fa carico dei colori e dando dimostrazione di essere sempre tra i più competitivi e in lotta per il gradino più alto del podio ottenendo anche il giro veloce della finale ma senza podio purtroppo. Mentre Squarzanti più attardato dopo una buona prefinale.

X30 Senior Savera e Lulli sono i ragazzi che danno pensiero ai più navigati della categoria, Severa sfortunato per il salto della catena al giro di lancio di una manche che gli compromette l’evento perché costretto a rincorrere e chiudendo sesto, mentre Lulli dopo un ottimo avvio mentre occupava la seconda piazza un contatto lo mette fuori gioco per il podio conquistando un buon quinto posto anche per lui un po’ stretto.

KZn Under buona la prestazione di Pecutari che chiude in decima posizione, ma sappiamo che avrebbe potuto raccogliere di più.